DOP Wines and Cheese Communication: L'utilizzo dei prodotti in cucina, ricette con lo chef, con degustazione

03/12/2019

Settimo e ultimo appuntamento della rassegna "DOP WINES AND CHEESE COMMUNICATION", dove scopriremo tre grandi prodotti del patrimonio enogastronomico del nostro paese: PROVOLONE VALPADANA DOP, VINO CHIANTI DOCG, ASTI DOCG.

Gli appuntamenti si terranno presso il Ristorante IL VIOLINO, in Via Sicardo, 3 a Cremona.

La partecipazione agli eventi è gratuita, con iscrizione obbligatoria, fino ad esaurimento posti.
Il programma è promosso da:
 


Progetto realizzato con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo D.M. 90598 del 17/12/2018
Vittorio Emanuele Pisani, responsabile progetto
Si chiude, con l’odierno decimo incontro, la serie di proposte che il Consorzio tutela Provolone Valpadana, Asti e Chianti, hanno realizzato in questi tre mesi di attività. Gli appuntamenti si sono succeduti con cadenza regolare ed hanno offerto a tutti gli intervenuti l’occasione per accrescere le proprie informazioni sul mondo del cibo e del vino. Si è passati dalla storia dei prodotti, all’approfondimento delle indicazioni geografiche, dai primi rudimenti di analisi sensoriale alla degustazione guidata, fino agli abbinamenti e agli ambiti culturali che richiamano i prodotti eno-gastronomici.
In quest’ultima serata faremo una sintesi degli argomenti trattati, e grazie alla creatività di un giovane cuoco verranno realizzati tre piatti che valorizzeranno nuovamente le caratteristiche dei promotori di questa apprezzata iniziativa.

Nicoletta Grande, divulgatrice e gourmand
Questa sera, settima e ultima tappa del nostro viaggio alla scoperta dei territori italiani, che ci vedrà alle prese con altri 3 piatti, cucinati con i nostri protagonisti: il Provolone Valpadana DOP, Asti DOCG e Chianti DOCG. Quindi un’ulteriore serata di assaggi e ripercorriamo la loro storia meravigliosa.
Luigi Giambarini, Maestro assaggiatore ONAF e assaggiatore ONAV
Buonasera, siamo all’ultima serata, quella conclusiva ma anche riassuntiva, per cui riviviamo, in un modo assolutamente sintetico e condensato, un po’ l’esperienza che ci ha accompagnato con i tre prodotti, il Provolone Valpadana DOP, il Chianti e l’Asti. Chiudendo al meglio, come dice un enologo esperto, che lo chef ce la mandi buona!
Essendo latte intero, ha in sé tutte le caratteristiche del latte, della materia prima. Si apprezza meglio nel dolce, perché lo sapete il dolce che è morbido, con un Moscato, e troverete un abbinamento favoloso. Poi andiamo invece nelle caratteristiche di un Provolone piccante che ha una lunga stagionatura.
Nicoletta Grande, divulgatrice e gourmand
È proprio nel Medioevo che la zona del Chianti comincia ad essere famosa con addirittura questi nomi che conosciamo anche oggi. Lo chiamano “vino rutilante”, era un vino sfavillante. È stato il primo esempio di denominazione d’origine, quindi pensate a quando risale, al 1700.
Luigi Giambarini, Maestro assaggiatore ONAF e assaggiatore ONAV
Ragazzi, vi stiamo parlando di queste culture dietro. Questa è la cultura d’Italia, io dico va bene proteggerla, però va bene portarla avanti anche con praticità, non solo con la norma, non solo con qualcosa di codificato, ma facendo acquisti italiani.
Vittorio Emanuele Pisani, responsabile progetto
Al riconoscimento che Luca ha fatto alla nostra iniziativa, spero che voi l’abbiate apprezzata, certamente per noi è stata una scommessa, quindi sono io a ringraziare voi per la partecipazione e per il credito che avete rivolto nei nostri confronti e speriamo l’anno prossimo di ripetere questa esperienza. Grazie a tutti!
La rassegna si compone di un ciclo di 10 appuntamenti con degustazioni guidate e ricette create per l’occasione, ricco di abbinamenti e informazione sul mondo del FOOD and WINE.

L'appuntamento, con inizio alle ore 18.00, è dedicato a:

L’utilizzo dei prodotti in cucina, ricette con lo chef

A chiusura del ciclo di eventi, saranno ripresi gli eventi trattati e verranno riepilogate le caratteristiche più salienti. Verranno elaborati tre piatti con l’utilizzo di PROVOLONE VALPADANA DOP, ASTI DOCG e CHIANTI DOCG che saranno serviti in degustazione ai presenti con i relativi abbinamenti.
Ristorante IL VIOLINO
Via Sicardo, 3 Cremona
www.ilviolino.it
Condividi su: facebook share twitter share pinterest share
Omeganet - Internet Partner