Spaghetti all’uovo con fave novelle, Provolone Valpadana D.O.P. e tartufo nero

Spaghetti all’uovo con fave novelle, Provolone Valpadana D.O.P. e tartufo nero

Dettagli Ricetta

. Difficoltà: Bassa . Formaggio: Provolone Valpadana D.O.P. . Dosi per: 4 persone . Preparazione: 30 min . Cottura: 14 min

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei

Ingredienti

125 g di farina “00”
100 g di semolino
2 uova
1 tuorlo
1 cucchiaio di acqua
1 presa di sale
Per la salsa
1,5 kg di fave
2 pomodori maturi
100 g circa di Provolone Valpadana D.O.P. dolce tagliato a cubetti
olio extra vergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
1 pallina di tartufo nero
10 foglie di basilico
sale
pepe

Preparazione

Per la sfoglia occorre impastare il semolino e la farina con le uova, il sale e l’acqua fino a ottenere una palla di giusta consistenza.

Fatela riposare per circa 30 min. Stendetela e tagliatela a spaghetti. Per la salsa sgranate le fave, fatele bollire per qualche istante in acqua bollente, fatele raffreddare subito sotto acqua fredda ed infine sbucciatele.

Togliete la buccia ai pomodori, privateli dei semi e tagliate la polpa a dadi. Scaldate l’olio in una padella abbastanza grande, rosolatevi gli spicchi d’aglio, aggiungete le fave, cuocete per 2 minuti, unite il pomodoro e il basilico e mescolate.
Salate e continuate la cottura per ancora qualche minuto.

A questo punto fate cuocere gli spaghetti al dente in acqua salata, scolateli e passateli nella padella con il sugo preparato, mantecate con il formaggio e servite su piatti caldissimi. Guarnite con fettine di tartufo.

Delicate note di fiori di campo e frutta bianca per il Cerro Bianco di Fattoria del Cerro (Si), un vino che si sposa bene con questi deliziosi spaghetti.

Ristorante “Da Bracali”, Massa Marittima (Gr)
Chef: Francesco Bracali
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

I nostri formaggi D.O.P.

Il Provolone Valpadana
Il Provolone Valpadana

Un formaggio originale nel sapore e nella forma ottimo per l'utilizzo in cucina. Il Provolone Valpadana si distingue dalle altre paste filate per le grandi dimensioni e in quanto è capace di stagionare a lungo senza asciugarsi troppo mantenendo così una propria morbidezza

Omeganet - Internet Partner