Appuntamento a Cremona e Lodi con il Provolone Valpadana

07/03/2012

Venerdí 9 a Cremona e sabato 10 marzo a Lodi: due giorni all’insegna del cibo di qualità con l’iniziativa “Una città da assaggiare”promossa dal Consorzio di tutela del pregiato formaggio DOP

Appuntamento con il gusto e i prodotti i tipici venerdì 9 marzo a Cremona - dalle ore 10,45 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 - in Piazza Stradivari e sabato 10 marzo a Lodi - dalle ore 10,45 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,00 - in Piazza Castello per l’iniziativa “Una città da assaggiare” promossa dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana.

Presso l’area dedicata, dove stazionerà un camper multifunzionale oltre a due gazebo e totem multimediali dotati di touch screen, sarà possibile partecipare a degustazioni guidate mentre ai bambini saranno dedicati il laboratorio sensoriale “Caccia al cacio” e il laboratorio didattico “Il Provolone Valpadana lo faccio io”, in collaborazione con ALDA (Associazione Lombarda per la Didattica in Agricoltura). E inoltre il pubblico assisterà al definitivo rovesciamento della televisione con lo spettacolo Telemomò live, format di e con Andrea Cosentino.

L’iniziativa “Una città da assaggiare”, ideata e sviluppata dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana grazie al contributo del “Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali” erogato attraverso la Regione Veneto, ha per obiettivo la diffusione di una delle eccellenze casearie nazionali il cui obiettivo è quello di fare avvicinare i consumatori di tutta Italia ad un prodotto di qualità e di grande appeal.

Il progetto, giunto alla sua 3a edizione, ha già coinvolto 18 piazze di diverse città del nord Italia e ha toccato anche 13 città europee, e inoltre, 5 importanti località estere durante alcune gare motociclistiche di Superbike e di Moto GP.

Prossima tappa in Italia a Milano il 1° aprile.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner