Associazione Alti Formaggi: vi presentiamo il CDA

12/10/2011

Associazione Alti Formaggi: vi presentiamo il CDA
Riuniti in occasione del secondo Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Alti Formaggi tenutosi ieri 11 ottobre a Treviglio, i rappresentanti dei Consorzi associati si sono prestati a essere “immortalati” in questa foto di gruppo.

Il progetto Alti Formaggi è nato nel 2009 da quattro Consorzi di tutela: Provolone Valpadana, Taleggio, Quartirolo Lombardo, Salva Cremasco. Una strategia comune per il lancio di un marchio che é il primo esempio di sinergia tra Consorzi di Tutela in Italia. Un modo per fare sistema e divulgare meglio sapere e informazioni su questi prodotti di qualità.
Il portale www.altiformaggi.com è stato e continuerà ad essere il punto di riferimento principale del progetto: uno spazio comune di informazione, valorizzazione e promozioni comuni per consumatori ed appassionati. Nel 2011 Alti Formaggi diventa Associazione. I quattro Consorzi di Tutela hanno anche voluto dare un assetto legale definitivo al progetto. L'obiettivo è quello di interagire in modo sempre più attivo con i consumatori, non solo attraverso la rete ma anche grazie a presenze attive ed iniziative specifiche, formazione ed informazione nel mondo della scuola, promozione e valorizzazione tanto dei prodotti associati come delle Dop e Igp.Alti Formaggi desidera diventare un punto di riferimento su un vasto perimetro, ovvero tutto quello che puó favorire comprensione e consumo di questi favolosi prodotti agroalimentari.Alti Formaggi è una Associazione senza scopo di lucro alla quale aderiscono al momento i Consorzi di Tutela Provolone Valpadana, Quartirolo Lombardo, Salva Cremasco e Taleggio. L'Associazione ha come finalità la promozione e la realizzazione di attività idonee allo sviluppo di informazioni ed educazione alimentare dei prodotti associati, cosí come alla promozione e valorizzazione dei medesimi e, più in generale, delle Dop e delle Igp. In particolare, l'Associazione Alti Formaggi promuove:
  • azioni di promozione e valorizzazione
  • azioni divulgative, informative e formative sui significati, valenze e realtà delle produzioni dei propri associati in Italia e all'estero
  • azioni di ricerca
  • azioni di valorizzazione e promozione del turismo attraverso le produzioni agricole e attività agroalimentari
  • azioni di promozione del turismo gastronomico e tutte le attività ad esso legate
  • azioni di consulenza a favore degli associati.

Le attività promosse e sviluppate da Alti Formaggi non sostituiscono ma integrano le iniziative di ogni associato. Riuniti in occasione del secondo Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Alti Formaggi tenutosi ieri 11 ottobre a Treviglio, i rappresentanti dei Consorzi associati si sono prestati a essere “immortalati” in questa foto di gruppo.

Nella foto da sinistra: Lorenzo Sangiovanni per il Taleggio, Libero Giovanni Stradiotti per il Provolone Valpadana, Gianluigi Bonaventi per il Salva Cremasco e Massimo Felappi per il Quartirolo Lombardo.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner