Aperitivo con il Provolone Valpadana D.O.P.: da oggi anche a Milano

17/12/2014

Dopo il successo ottenuto nella Capitale, il Provolone Valpadana D.O.P. torna a Milano e diventa protagonista degli aperitivi più glamour del capoluogo lombardo. Nella città che ha dato i natali all‘amata tradizione dell’aperitivo, da oggi è possibile sorseggiare cocktail, vini e birre abbinandoli al gusto genuino del noto formaggio tra i simboli del “Made in Italy” all’estero.

Il Provolone Valpadana D.O.P. fino al 23 dicembre sarà disponibile presso tre esclusivi locali di Milano. A partire dagli accoglienti Refeel e Living, ideati da Fabio Acampora e Sebastian Bernardez, due professionisti del settore che negli ultimi quindici anni hanno disegnato una serie di location alla moda. Al Refeel convivono il relax di un ambiente confortevole e la vitalità di un bar dinamico e brillante; mentre il Living si può definire un vero e proprio salotto chic, caldo, coinvolgente e spazioso.
Infine, il Provolone Valpadana D.O.P. sarà presente anche da Santeria, spazio innovativo di oltre 500 mq che ospita, oltre al bar, uno shop e un luogo espositivo e di coworking. Nel locale, ogni settimana, è possibile assaggiare piatti stagionali da abbinare all’alta cocktaileria, alle ottime birre e al buon vino. Un luogo dove ascoltare musica dal vivo, acquistare un vinile raro o assistere alla mostra di un fotografo emergente.

Un’occasione speciale, quindi, per assaporare i sapori, i profumi e le nuove occasioni di consumo di un formaggio che con la Lombardia ha un legame fortissimo. L’iniziativa, infatti, è pensata per coinvolgere i consumatori in un percorso alla scoperta del carattere moderno, versatile e divertente del Provolone Valpadana D.O.P.. Dolce o piccante, nelle sue forme a mandarino, fettina o cubetti, il Provolone Valpadana D.O.P. sarà anche rielaborato in originali ricette a seconda dalla tipologia di aperitivo offerta dal locale.

Nel dettaglio, ecco la mappa per provare l'aperitivo con il Provolone Valpadana D.O.P. a Milano:

• Refeel - Viale Sabotino, 20
• Living - Piazza Sempione, 2
• Santeria - Via Privata Ettore Paladini, 8

L’aperitivo a base di Provolone Valpadana D.O.P. non si ferma qui. Infatti, nei prossimi mesi, sarà esteso a tutta la Penisola per un totale di dieci eventi che coinvolgeranno le principali città italiane.

PROVAMI è un progetto M&T la cui realizzazione è stata possibile grazie al contributo del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 – Misura 133 della Regione Veneto.


Il Consorzio Tutela Provolone Valpadana
Costituito nel 1975, il Consorzio ha sede a Cremona, nel cuore dell’area di produzione del Provolone Valpadana.
La spiccata identità che caratterizza il Provolone Valpadana sia in Italia sia in Europa ha reso necessaria l’istituzione di un Organismo autorevole e ufficiale, che lo protegga, ne garantisca la costanza e l’eccellenza e contribuisca a far conoscere le sue qualità. Il Consorzio è espressione di tutta la filiera produttiva: dai produttori di latte, ai trasformatori, fino agli stagionatori, che conservano il formaggio fino a oltre un anno.
Obiettivo principale del Consorzio è quindi la tutela della denominazione di origine protetta Provolone Valpadana. Il Consorzio vigila sulle diverse fasi di produzione su incarico specifico del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali a tutela dei consumatori. Inoltre, con un occhio rivolto al futuro e allo sviluppo dei mercati, offre assistenza tecnico-scientifica, per migliorare sempre più le tecnologie produttive sia dal punto di vista sanitario che organolettico.

www.provolonevalpadana.it 


Scarica il comunicato stampa in formato pdf
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner