Il ristorante Qundia di Malaga vince il concorso Andalucia, buonissima

28/04/2010

Ieri, 27 aprile, a Malaga si é svolta la finale del Concorso di Ricette Andalucia, Buonissima, concorso per cuochi professionisti al quale hanno partecipato oltre 400 ristoranti della regione spagnola Andalucia. Davanti ad una giuria presieduta da Libero Stradiotti, presidente del Consorzio Provolone Valpadana, i cuochi Marcelo Drovandi e Raquel Fernández si sono aggiudicati il premio che li porterá a visitare i luoghi di produzione di Alti Formaggi.

Un pomeriggio interessantissimo quello che abbiamo vissuto ieri a Malaga.

5 equipe di cuochi finalisti, molto nervosismo ed eccitazione nell'aria, proposte di alto livello gastronomico e creativo che hanno dato corda da torcere ad una giuria d'eccezione. Parole povere per descrivere l'ambiente della finalissima del Concorso Andalucia, Buonissima, il concorso organizzato dai Consorzi Parmigiano-Reggiano e Provolone Valpadana, parte integrante del programma di valorizzazione e promozione di questi due formaggi nel sud della Spagna.

L’evento si tenuto presso il Ristorante Limonar 40 di Malaga ed i 5 finalisti hanno difendere le loro creazioni davanti alla giuria presieduta da Libero Stradiotti Presidente del Consorzio Provolone Valpadana e composta da:

-  Vittorio Emanuele Pisani, direttore del Consorzio di Tutela del Provolone Valpadana

-   Angela Barusi, in rappresentanza del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano -   Javier Hernández, chef del Ristorante Limonar 40

- José Carlos García, chef del Ristorante Café de París di Málaga

-  Javier Sánchez, editore della rivista Excelente

-  Enrique Cibanto, Presidente della Academia Gastronómica di Málaga

-  Roberto Brisciani, editore della Rivista Pizza y Restauración.

Cinque i finalisti che hanno presentato le loro proposte a base di Parmigiano-Reggiano e Provolone Valpadana: -Damián González Santos della Escuela de Hostelería ISLA ANTILLA di Huelva  -Ignacio Carmona del Ristorante MANDUCARE di Málaga -José Nalda del Ristorante MONTANA di Málaga -Marcelo Drovandi e Raquel Hernández del Ristorante QUNDIA di Málaga -Juan Manuel Manrique del Ristorante TROCADERO PLAYA di Marbella.

Altissimo il livello dei piatti presentati e che formavano parte di un menú di 3 portate (un primo, un secondo ed un dolce) nei quali i formaggi dovevano brillare per protagonismo, rispetto e creativitá nell'applicazione.

Anche se la scelta non é stata semplice, la giuria ha designato vincitori del Concorso il tandem formato da Marcelo Drovandi e Raquel Fernández (autrice del dessert) che hanno presentato il seguente menú:

Gnocchi liquidi di Parmigiano-Reggiano, caviale di tartufo nero e germogli di rucola

Filetto di maiale iberico, gratinato con Provolone Valpadana speziato e melanzana al forno

Zuppetta tiepida di Parmigiano-Reggiano, un tocco di vaniglia Bourbon, frutti del bosco e sorbetto di mora.

Gli chef vincitori sono attesi in Italia per visitare le zone di produzione dei formaggi organizzatori dell'evento e dove avranno modo di approfondire le loro conoscenze su Provolone Valpadana e Parmigiano-Reggiano.

Nella foto da sinistra: Vittorio Emanuele Pisani, direttore del Consorzio Provolone Valpadana, Libero Stradiotti, Presidente del Consorzio Provolone Valpadana, Raquel Fernández e Marcelo Drovandi, vincitori del Concorso, Angela Barusi di Forma Libera, in rappresentanza del Consorzio Parmigiano-Reggiano. 
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner