Il Salva Cremasco e vini Piacentini a Milano

30/05/2012

Il Salva Cremasco e vini Piacentini a Milano
Il Consorzio Tutela Salva Cremasco prosegue nel proprio progetto volto a far conoscere la qualità e la bontà del prodotto attraverso iniziative enogastronomiche locali: il 31 maggio a Milano propone ‘Cosa c’è di nuovo a Milano?’, una giornata all’insegna della scoperta di un formaggio DOP ancora tutto da scoprire e dalle grandi potenzialità in cucina.

Un evento speciale dedicato agli operatori del settore eno-gastronomico, ai ristoranti, ai media, ma anche ai consumatori finali curiosi di scoprire le eccellenze gastronomiche del nostro Paese: un ulteriore riconoscimento alla genuinità, al gusto ed alla tradizione di uno dei prodotti storici della cultura gastronomica lombarda.

L'evento è organizzato in collaborazione con Assofood e tutte le categorie di esercenti da loro rappresentate, con Uevla - Associazione delle enoteche e i wine bar milanesi - e con l'Associazione dei Panificatori milanesi.

Il Salva Cremasco, la cui zona di produzione comprende l’intero territorio delle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lecco, Lodi e Milano, è un prodotto da poco entrato nell'olimpo dei prodotti caseari DOP europei.

In abbinamento al Salva Cremasco saranno proposti i migliori vini piacentini DOC della Cantina Valtidone.

Appuntamento giovedì 31 maggio presso il Casello Ovest di Porta Venezia in corso Venezia 63 a Milano:

ore 12.30 conferenza stampa con degustazione e presentazione prodotti

ore 13.30 - 21 ingresso riservato agli operatori di settore con invito

ore 18 -21 ingresso aperto al pubblico 
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner