Il "Talento del Taleggio" promuove i Talenti di Alma

12/09/2013

Il Consorzio Tutela Taleggio promuove, insieme ad ALMA (Scuola Internazionale di Cucina Italia), un concorso dedicato agli studenti dell'ultimo anno degli Istituti alberghieri di alcune regioni italiane.

Prosegue, senza interruzioni, la campagna di comunicazione avviata dal Consorzio Tutela Taleggio, volta a riscoprire un prodotto molto versatile in cucina e dopo l’aggiornamento del sito e di nuovi contenuti in Facebook, ha visto il taleggio “on air” su La7 nel mese di agosto, anticipando la prossima campagna autunnale.

Il Consorzio Tutela Taleggio non limita la propria azione e promuove così, insieme ad ALMA, (Scuola Internazionale di Cucina Italiana), un concorso dedicato agli studenti dell’ultimo anno degli Istituti alberghieri di Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto ed Emilia Romagna. Ogni istituto gareggerà con una coppia di studenti (uno per la cucina e uno per la sala) che si misurerà in prove di cucina, abbinamento e servizio. Sono previste prove teoriche e pratiche sul mondo della ristorazione e sulla conoscenza del prodotto. Saranno giudicati da una commissione formata da esperti del settore.
Per i vincitori il Consorzio ha messo a disposizione due borse di studio presso la Scuola ALMA (www.alma.scuolacucina.it) rispettivamente per il Corso Superiore di Cucina Italiana (di durata 12 mesi) per il Corso Superiore di Sommellerie (5 mesi).

“Teniamo molto a questa iniziativa - afferma Taddei Massimo, Presidente del Consorzio Tutela Taleggio – rivolta ai giovani, la risorsa del nostro futuro. Speriamo così di coinvolgerli facendo leva sulla loro curiosità e contando sulle loro capacità, che, come per il Taleggio, devono essere riscoperte e valorizzate, portando così al comune obiettivo di crescita e formazione che la Scuola ed il Consorzio hanno in animo”.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner