La pausa pranzo – con Lapo de Carlo

03/10/2016

Che cosa preparare a pranzo quando il tempo è poco ma desideriamo che la pausa dal lavoro, lo studio, le attività quotidiane sia gustosa e piacevole? Scopriamolo insieme alla Casa di Alti Formaggi.
Ci concentreremo soprattutto grazie a dei dati che ci vengono forniti dal Censis sulle abitudini alimentari che attualmente regnano sovrane, non solo nelle tavole, ma anche in alcuni luoghi dove moltissimi italiani sono abituati o devono, magari, mangiare durante quei fatidici 60 minuti che gli vengono dati dall'azienda di turno. Per cui da una parte quei 22 milioni di italiani che mangiano a casa più o meno serenamente e dall'altra parte quelli che devono mangiare velocemente, qualcuno addirittura ricorrendo alla famosa schiscetta e utilizzando, magari, anche delle pietanze che vengono preparate la sera prima. Per cui oggi sarà interessante indagare e ci faremo aiutare da chi, naturalmente, fornirà a noi delle idee interessanti per la pausa pranzo.
Ecco i suggerimenti dei fratelli Falconi per 3 ricette rapide, semplici e squisite. Realizzate con le tre D.O.P. della Casa di Alti Formaggi e con una speciale attenzione ai prodotti del territorio. Quale sarà il primo piatto veloce?
Una battuta di Chianina servita semplicemente olio extra vergine di oliva, sale e pepe. La adagiamo su una crema di Provolone Valpadana. Soprattutto la carne trita ossida, diventa brutta. Il segreto per mantenerla bella è avvolgerla prima nell'alluminio e poi nella pellicola perchè non è solo l'aria che fa ossidare la carne ma sono anche i raggi U.V.
Corroborante e leggera, adatta per l'arrivo dei primi freddi, la seconda proposta.
La vellutata di patate, usiamo la Martinengo, perciò la nostra patata bergamasca. La serviremo con dei crostoni di pane alla provenzale con alloro, timo, sale, pepe e rosmarino con la grattugia di Salva Cremasco.

Preparazione veloce anche per il terzo piatto che può facilmente trasformarsi in schiscetta da portare in ufficio.
Noi l'abbiamo chiamato "la pancetta nella frittata", perciò pancetta bergamasca, frittatina semplice con le uova, goccia di Taleggio D.O.P. e ce lo godiamo.
La salsa sotto, molto lunga, non è nient'altro che un po' di latte, sale, pepe e Taleggio.

Finalmente è domenica: l'occasione perfetta per presentare tutti e tre i piatti in tavola, concludendo il pranzo con uno specialissimo cioccolatino con ripieno al Salva Cremasco D.O.P.
Alti Formaggi dedica un appuntamento alla pausa pranzo ed a come, questo momento della giornata, possa risultare molto piacevole!
Ad animare la serata il giornalista Lapo de Carlo.

Un argomento importante: la pausa pranzo! Come e cosa mangiare per allietare la giornata e alimentarsi in modo corretto per affrontare la seconda parte della giornata.

Sicuramente un comportamento da evitare è saltare la pausa pranzo o consumare cibi frugali e confezionati.
La domanda che molti si pongono è cosa bisogna mangiare quando si ha a disposizione poco tempo e quando non si riesce a preparare a casa un pasto corretto e completo.

Abituati, come siamo, a considerare il pranzo come momento trascurabile nell’alimentazione quotidiana, senza badare troppo a cosa ingeriamo nel poco tempo a disposizione, cercheremo di individuare possibili soluzioni che si prestino ad essere utilizzate, mediando tra il concetto di benessere, qualità e, naturalmente, bontà dei piatti e dei relativi accostamenti.Si parlerà, con l’abituale tono leggero, ma documentato, di pasta e riso, di legumi e carne bianca, farinacei e cereali, proteine e vitamine, senza dimenticare l’importanza del bere, dall’acqua agli innovativi centrifugati.
A condire la serata ci sarà il giornalista e conduttore radiofonico Lapo De Carlo.

L'evento ha inizio alle ore 18.00.
La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria.
 
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
La pausa pranzo – con Lapo de Carlo
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

I nostri formaggi D.O.P.

Il Taleggio Il Taleggio

Un formaggio prodotto e stagionato in Lombardia di origini antiche; un formaggio naturale e vivo la cui maturazione infatti prosegue fino a quando viene consumato. Il Taleggio è un ottimo ingrediente per farciture e risotti appetitosi!

Il Provolone Valpadana Il Provolone Valpadana

Un formaggio originale nel sapore e nella forma ottimo per l'utilizzo in cucina. Il Provolone Valpadana si distingue dalle altre paste filate per le grandi dimensioni e in quanto è capace di stagionare a lungo senza asciugarsi troppo mantenendo così una propria morbidezza

Il Salva Cremasco Il Salva Cremasco

Un formaggio molle da tavola prodotto esclusivamente con latte di vacca intero e si distingue per il suo sapore aromatico e intenso frutto della tradizione

I nostri Amici

Lapo De Carlo - Giornalista
Lapo De Carlo - Giornalista

Giornalista e conduttore radiofonico, tra i suoi tanti progetti Lapo de Carlo ha collaborato con la Mondadori scrivendo per le riviste Cosmopolitan e Donna Moderna.

Omeganet - Internet Partner