Pasta di farro con broccoli e Taleggio D.O.P.

Pasta di farro con broccoli e Taleggio D.O.P.

Dettagli Ricetta

. Formaggio: Taleggio D.O.P.

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei

INGREDIENTI

pasta di farro integrale (io ho usato 250 g di tagliatelle, ma si può usare anche un altro formato, considerate che la quantità potrebbe variare secondo il tipo di pasta)
200 g di broccoli
200 g di Taleggio D.O.P. (cioè 50 g a porzione, per me sono sufficienti)
1 spicchio d’aglio
2-4 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva I.G.P.
poco vino bianco
peperoncino a piacere
pangrattato per la gratinatura (facoltativo)

PREPARAZIONE

Tagliare le cimette dei broccoli. Utilizzando solo le infiorescenze il tempo di cottura sarà minimo. Non buttate il gambo però, potrete usarlo in altre preparazioni, come un minestrone, una zuppa di legumi o un sugo di verdure.

Lavare le cimette poi farle saltare in padella con 2 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva I.G.P., uno spicchio d’aglio tritato e peperoncino (a piacere).

Sfumare con un dito di vino e lasciar cuocere per una decina di minuti a coperchio chiuso, aprendo ogni tanto per mescolare e per bagnare con qualche cucchiaio di acqua calda.

Nel frattempo cuocere la pasta.

Quando la pasta è cotta, scolarla e passarla nella padella per farla saltare con i broccoli. A seconda del tipo di pasta usato può essere necessario aggiungere Olio Extravergine di Oliva I.G.P., io ho aggiunto altri 2 cucchiai.

Due versioni:

1- Versione spadellata. 

Aggiungere, alla pasta saltata in padella con i broccoli, 100 g di Taleggio D.O.P. tagliato a pezzetti, mescolare un paio di minuti, il Taleggio D.O.P. si scioglie velocemente. Servire subito aggiungendo il restante Taleggio D.O.P. subito prima di impiattare (così sarà morbido ma non sciolto).


2- Versione gratinata.

Trasferire la pasta di farro con broccoli e Taleggio D.O.P. appena spadellata in cocottes monoporzione (le mie sono capienti quanto un piatto), ricoprire con il Taleggio D.O.P. rimanente e una spolverata di pangrattato. Così:

Passare in forno a gratinare per 10-15 minuti (anche con il solo grill acceso) fino a quando la crosticina non sia di vostro gradimento.

Servire direttamente nelle cocottes. E’ un modo carino di presentare un piatto che praticamente è fatto di soli tre ingredienti, facile e veloce da realizzare, eppure così buono!!! 
(se non avete le cocottes va benissimo anche una normale teglia da forno, e poi porzionare)
 
La ricetta è stata realizzata dalla food blogger Catia Rastelli autrice del blog Catia in cucina
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner