Provolone, ciak si gira!

03/08/2010

Provolone, ciak si gira!
Il Consorzio Tutela Provolone Valpadana promuove la seconda edizione di “Provolone Valpadana Short Film Award”, una manifestazione che premia la creatività e l’innovazione attraverso cortometraggi liberamente ispirati al tema “Mordi l’attimo”. Il Consorzio è da sempre attento ai temi legati alla cultura non esclusivamente alimentare e alla divulgazione della conoscenza e della consapevolezza applicata a vari argomenti, soprattutto tra le giovani generazioni. L’iscrizione è gratuita ed ognuna delle tre sceneggiature selezionate avrà un contributo di milleduecento euro per la realizzazione del corto.

Il progetto, “Provolone Valpadana Short Film Award”, giunto alla seconda edizione e realizzato dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana, in collaborazione con Esterni, ha l’obiettivo di permettere la produzione di tre brevi opere audiovisive della durata massima di 60 secondi, create da giovani autori, studenti di Università, Istituti e Scuole di Cinema o da tutti gli amatori che possano apportare un contributo personale e inedito al soggetto “Mordi l’attimo”. Il prodotto deve essere caratterizzato da uno stile divertente, ironico, personale.

La giuria, composta da tre esperti di arte cinematografica e dai rappresentanti del Consorzio, selezionerà i tre soggetti che meglio hanno interpretato la tematica suggerita attraverso tutti i mezzi espressivi, compresi l’animazione e le tecniche miste. La proposta dovrà rispondere ai requisiti segnalati sul sito www.valpadanashorts.com, dove è possibile reperire tutte le indicazioni ed i requisiti tecnici per poter partecipare.

I tre progetti selezionati riceveranno una somma pari a milleduecento euro. Il lavoro finito dovrà pervenire entro il 15 dicembre 2010. L’azione dovrà seguire il format “Mordi l’attimo.

Non rimandare a D.O.P. quello che puoi creare subito”. Il Provolone Valpadana dovrà essere presente nello script e dare vita a una situazione che suggerisce in modo ironico la necessità di cogliere l’attimo creativo e non perdere tempo. L’intervento del Provolone Valpadana dovrà essere spiazzante e imprevedibile: verranno privilegiati i soggetti ironici, brillanti o umoristici. I soggetti che perverranno saranno pubblicati sul sito www.valpadanashorts.com e www.provolonevalpadana.it.

La strategia di comunicazione del Provolone Valpadana si è molto indirizzata negli ultimi anni alle giovani generazioni, i consumatori del futuro. L’ormai noto formaggio D.O.P. ha girato le piazze del nord Italia e d’Europa con il suo testimonial Mr. Cheese, un modo per coinvolgere adulti e bambini in una campagna di sensibilizzazione ad un consumo consapevole e corretto degli alimenti, coniugando il sapere alimentare alla cultura. I classici della letteratura, da Manzoni a Dumas, da Shakespeare a Verne sono stati messi a disposizione dei ragazzi su chiavetta USB.

Un modo alternativo di pensare alla promozione, non un semplice strumento per spingere al consumo, ma un avvicinamento al prodotto attraverso la trasmissione della conoscenza dell’unicità del prodotto e al suo acquisto consapevole, atteggiamento da adottare non solo per l’acquisto di un formaggio D.O.P., ma anche per altri prodotti presenti sul mercato. 
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner