Provolone Valpadana nelle sale cinematografiche italiane

17/09/2009

“Diffidate dai soliti Provoloni”. Il Provolone Valpadana protagonista al cinema con uno spot.Il Consorzio Tutela Provolone Valpadana lancia nelle sale cinematografiche italiane lo spot “poliziesco” in cui un messaggio serio viene comunicato in maniera divertente.

Prosegue il sodalizio tra Provolone Valpadana e grande schermo. Dopo essere stato protagonista alla recente Mostra del Cinema di Venezia con il marchio Alti Formaggi, il Provolone Valpadana torna nelle sale cinematografiche con un divertente spot pensato per porre l'attenzione dei consumatori sulla differenza tra il vero Provolone Valpadana a Denominazione di Origine Protetta e i prodotti caseari che, pur assomigliando all'originale, non posseggono le stesse caratteristiche qualitative e nutrizionali.

Un tema, questo, legato non solo ad una questione di gusto, ma anche alla sicurezza e a alla certificazione dei processi produttivi, che il Provolone Valpadana DOP, a differenza degli altri prodotti, garantisce. “Diffidate dai soliti provoloni” recita il claim della spot che si svolge all'interno di una stazione di polizia. Un testimone deve riconoscere il Provolone Valpadana tra una serie di sospetti, messi in fila dietro al classico vetro. Tra i diversi provoloni, tutti dotati di divertenti caratteristiche umane, solo uno è quello autentico: il Provolone Valpadana DOP. 

Lo spot dura 20” e andrà in onda, dal 18 settembre al 2 ottobre, nelle sale del circuito Opus Proclama con 16.968 spot trasmessi nei cinema in Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Friuli, Emilia Romagna. La creatività è firmata The Others, l’agenzia guidata da Paolo Torchio e Giangaetano di Camillo (Creative Group Head Arianna Niero e Francesca Sfalcin). Casa di produzione cinematografica BB Production, regia di Stefano Tinti.

“Lo scopo dello spot è quello di dare un messaggio importante utilizzando toni leggeri – afferma Libero Stradiotti, Presidente del Consorzio Tutela Provolone Valpadana – per rendere piacevolmente inconfondibile il gusto del nostro formaggio i produttori associati al Consorzio seguono precise regole produttive che ne garantiscono la qualità e la sicurezza, riconoscibile per la presenza della “coccarda” che riporta il logo della D.O.P. Questo il concept dello spot veicolato in modo ironico e giocoso”.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner