Intolleranza al lattosio: quali sono sintomi e cause?

Per intolleranza al lattosio si intende una reazione indesiderata dell'organismo all'assunzione di latte e derivati. L'intolleranza è causata da una mancanza o riduzione degli enzimi deputati alla digestione del lattosio (lo zucchero del latte). Questi enzimi si chiamano ”lattasi”.
A partire dal sesto mese di vita, la quantità della lattasi presente sulla mucosa intestinale si riduce progressivamente per cause naturali e in alcuni soggetti, riducendosi sensibilmente o addirittura venendo meno, crea l'intolleranza al lattosio.
I sintomi possono variare da individuo a individuo, anche se generalmente si manifestano con pancia gonfia, dolori addominali, diarrea, crampi e altri disturbi gastrointestinali.
I sintomi dell'intolleranza al lattosio si manifestano in modo evidente e doloroso anche in base alle quantità di latte e derivati assunta.
 

Tag: Lattosio

Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner