Sformato di zucca al prosecco con Provolone Valpadana D.O.P.

Sformato di zucca al prosecco con Provolone Valpadana D.O.P.

Dettagli Ricetta

. Difficoltà: Bassa . Formaggio: Provolone Valpadana D.O.P. . Dosi per: 4 persone . Preparazione: 50 min . Cottura: 20 min

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei

Ingredienti

600 gr di zucca mantovana
200 gr di Provolone Valpadana D.O.P. dolce
200 gr di besciamella
2 uova
1 bicchiere di prosecco
1 spicchio di aglio
pan grattato q.b.
olio extravergine di oliva
sale e pepe
Ungere dei pirottini monoporzione (o uno stampo da sformato nella forma desiderata) e spolverizzare con pangrattato.
Tagliare il Provolone Valpadana D.O.P. a cubetti.

Tagliare la zucca a fette e cuocerla in forno a 200° per 20 minuti – fino a quando si sarà ammorbidita. Quando la zucca sarà cotta, togliere la buccia e schiacciare con una forchetta la polpa.

Riscaldare in una padella un cucchiaio di olio e rosolare, a fiamma vivace, uno spicchio di aglio, quando l’aglio avrà insaporito l’olio eliminarlo ed unire la polpa di zucca.
Rosolare la zucca per un paio di minuti, quindi, unire il prosecco, salare leggermente e pepare e cuocere per 5 minuti; far intiepidire.

Mescolare in una ciotola la purea di zucca con la besciamella, il Provolone Valpadana D.O.P. e le uova, amalgamare bene e versare il composto ottenuto nei pirottini, battere sul piano di lavoro delicatamente per livellare gli sformati.
Cuocere in forno a 170° per 20 minuti circa.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

e-shop

Provolone Valpadana D.O.P. - dolce
Provolone Valpadana D.O.P. - dolce

Il Provolone Valpadana D.O.P. dolce è ottenuto da latte vaccino intero e si connota per il sapore delicato. Si tratta di un formaggio semiduro a pasta filata con un breve periodo di stagionatura, da 1 a tre mesi. Il Provolone Valpadana è disponibile nello shop online

eventi correlati

La Coppia della Prova del Cuoco incontra i prodotti D.O.P.
La Coppia della Prova del Cuoco incontra i prodotti D.O.P.

Alti Formaggi ha proposto un incontro dedicato ad un abbinamento vincente tra i formaggi D.O.P. e i vini del territorio. La preparazione dei piatti realizzati con Provolone Valpadana D.O.P., Taleggio D.O.P.  e Salva Cremasco D.O.P.  è stata affidata alla maestra di cucina Palma d'Onofrio insieme alla sommelier Adua Villa che ha presentato 3 tipologie di vini

Omeganet - Internet Partner