Tagliatelle ai ceci con sugo di salsiccia e Taleggio D.O.P.

Tagliatelle ai ceci con sugo di salsiccia e Taleggio D.O.P.

Dettagli Ricetta

. Difficoltà: Bassa . Formaggio: Taleggio D.O.P. . Dosi per: 4 persone

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei

Ingredienti

Per le tagliatelle:
150 gr di farina 00
50 gr di farina di ceci
1 uovo intero
acqua, qb
sale, qb

Per il ragù di salsiccia:
1 carota media
1 costa di sedano
1 cipolla piccola
2 rametti di rosmarino fresco
1 bicchiere di vino rosso
700 gr di salsiccia
500 gr di passata di pomodoro
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
50 gr di Taleggio D.O.P.
sale e pepe, qb

Preparazione

per le tagliatelle
Setacciate le due farine sul piano di lavoro, formate la fontana e sgusciate nell’incavo l’uovo, rompendolo con una forchetta. Iniziate a impastare, aggiungendo il sale e l’acqua, poco alla volta, quel tanto che basta per ottenere un impasto elastico.

Formate una palla, rivestitela di pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per circa mezz’ora. Trascorso questo tempo, infarinate leggermente il piano di lavoro e tirate la sfoglia col mattarello, a pochi mm di spessore. Lasciatela asciugare per qualche minuto, poi arrotolatela e tagliatela per il largo, a uno spessore di 5-7 mm: a mano a mano che formerete le tagliatelle, allargatele su un tagliere, per non farle attaccare e fatele poi asciugare del tutto, sull’apposito telaio o su uno strofinaccio pulito.

per il ragù di salsiccia
Preparate un trito con la carota, la cipolla e il sedano e fate soffriggere in un tegame di coccio o in una pentola capiente, per pochi minuti. Unite la carne della salsiccia, privata del budello e fate rosolare a fiamma viva. Sfumate col vino, lasciate evaporare. Dopodiché, unite la passata di pomodoro e il concentrato, un rametto di rosmarino e aggiustate di sale.

Abbassate la fiamma, mettete il coperto e lasciate sobbollire per almeno due ore, allungando con poca acqua o brodo, se fosse il caso. In ultimo, eliminare il rametto di rosmarino.

Lessate le tagliatelle al dente in abbondante acqua salata, scolatele e conditele immediatamente con il ragù di salsiccia. Aggiungete una fetta di Taleggio D.O.P. (lasciato a temperatura ambiente per almeno un’ora) direttamente sopra il sugo, spolverate con una generosa macinata di pepe e con gli aghi del restante rametto di rosmarino e portate in tavola.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

e-shop

Taleggio D.O.P.
Taleggio D.O.P.

Il Taleggio è un formaggio molle a Denominazione di Origine Protetta e come tale può essere prodotto e stagionato solo in Lombardia nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Pavia, Novara, Treviso

I nostri formaggi D.O.P.

Il Taleggio
Il Taleggio

Un formaggio prodotto e stagionato in Lombardia di origini antiche; un formaggio naturale e vivo la cui maturazione infatti prosegue fino a quando viene consumato. Il Taleggio è un ottimo ingrediente per farciture e risotti appetitosi!

Omeganet - Internet Partner