La cucina ebraica

20/11/2017

Sarà un viaggio in una cucina non del tutto conosciuta in Italia, eppure presente, oltre che gustosa e ricca di storia il tema del prossimo incontro presso La Casa di Alti Formaggi, spazio appositamente allestito a Treviglio (BG) -  Via Roggia Vignola, 9, realizzato dall’Associazione Alti Formaggi per promuovere la cultura enogastronomica locale e le eccellenze DOP del territorio.
Un argomento arricchito dalla storia di un popolo fortemente intriso di religiosità.
 
La cucina ebraica racchiude una lunga tradizione gastronomica ricca di piatti tipici della tradizione ebraica.
La cucina ebraica prende origine dalla cucina persiana, che ha molte affinità con la cucina araba, con quella indiana e con quella dei paesi mediterranei, ma nel corso del tempo numerose sono state le influenze provenienti da vari paesi per il continuo spostamento degli ebrei in diverse parti del mondo.

Esistono molte regole che riguardano la filiera produttiva del cibo oltre a regole che escludono certi cibi dalla dieta e regole relative alle modalità di preparazione dei cibi.

Per scoprire il mondo della cucina ebraica e i cibi kosher, Alti Formaggi ha deciso di dedicare una serata a questo tema e, le guide di questo percorso sono Lapo De Carlo e lo chef Nicola Locatelli.

Lunedì 20 novembre, alle ore 18.00 - vi aspettiamo per raccontarvi quanto la cucina ebraica sia presente nell’area della grande Siria già dai tempi di Ciro il Grande (590 – 529 a.c.). Nei venti secoli di storia vissuta da allora, gli usi ed i costumi hanno subito diverse influenze, ma sempre rimanendo fermo il principio del rispetto e del ringraziamento per il cibo ricevuto. La cucina ebraica, quindi, si caratterizza e si distingue dalle altre consuetudini dell’area mediterranea e medio orientale più per i rituali che come diversità di ricette.

Un incontro ricco di fascino e certamente non privo di curiosità che sarà presentato dal noto giornalista e conduttore radiofonico, Lapo De Carlo, il quale, anche in questo caso, si avvarrà della collaborazione con Nicola Locatelli, il noto chef del ristorante L’Opera, che elaborerà alcuni piatti che richiameranno il tema della serata.

“Ci piace dimostrare quanto, pur nella diversità di storia e cultura – riferisce Gianluigi Bonaventi, Presidente di Alti Formaggi – i nostri prodotti ben si adattino ad essere utilizzati come prezioso ingrediente di piatti curiosi e mai scontati. Ricordare valori e origine delle abitudini alimentari diversi dai nostri conferma quanta storia ci sia in ambito alimentare e come, una volta di più, i nostri prodotti ne rappresentino una importante componente”.
 
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

I nostri Amici

Nicola Locatelli – chef Nicola Locatelli – chef

Chef ambizioso con un’innata follia per la cucina, porta avanti il suo progetto di cucina nel suo locale, Opera Restaurant, abbattendo le frontiere di un menù classico tra antipasti, primi e secondi, dando piena libertà al cliente di scegliere ciò che è meglio

Lapo De Carlo - Giornalista Lapo De Carlo - Giornalista

Giornalista e conduttore radiofonico, tra i suoi tanti progetti Lapo de Carlo ha collaborato con la Mondadori scrivendo per le riviste Cosmopolitan e Donna Moderna
Lapo de Carlo è anche docente universitario ed esperto di comunicazione efficace e public speaking, ma anche presentatore di eventi, sfilate e show televisivi presso tv private.

Omeganet - Internet Partner