Gnocchi di patate e Taleggio D.O.P. con pere al Montepulciano

Gnocchi di patate e Taleggio D.O.P. con pere al Montepulciano

Dettagli Ricetta

. Difficoltà: Bassa . Formaggio: Taleggio D.O.P. . Dosi per: 4 persone . Preparazione: 30 min . Cottura: 4 min

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei

Ingredienti

Per gli gnocchi:
400 gr di patate lesse
120 gr di farina
1 uovo
300 gr di Taleggio D.O.P.

Per la salsa al vino:
3 pere abate
1 bicchiere di vino Montepulciano
burro chiarificato
sale e pepe

Preparazione

Tagliamo il Taleggio D.O.P. in piccoli pezzi.
Prepariamo gli gnocchi: schiacciare le patate e farle intiepidire, porle su una spianatoia ed impastarle con la farina e l’uovo, fino ad ottenere un composto sodo e compatto. Formare tanti filoncini con l’impasto e tagliare ciascun filoncino in pezzi di 4 cm circa. Prendere ciascun pezzo ed inserire al centro un cubetto di formaggio, richiudere su se stesso ed appoggiare su un piano infarinato. Proseguire fino al termine degli ingredienti.

Brasare le pere, tagliate a cubetti, in una casseruola con due cucchiai di burro chiarificato fuso e il vino rosso, aggiustare di sale e pepe e cuocere per circa 20 minuti, fino a quando le pere si saranno leggermente ammorbidite.

Lessare gli gnocchi in acqua bollente salata, scolarli quando verranno a galla e spadellarli, delicatamente, in una padella con del burro fuso.
Servire gli gnocchi con le pere al vino rosso.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

e-shop

Taleggio D.O.P.
Taleggio D.O.P.

Il Taleggio è un formaggio molle a Denominazione di Origine Protetta e come tale può essere prodotto e stagionato solo in Lombardia nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Pavia, Novara, Treviso

eventi correlati

La Coppia della Prova del Cuoco incontra i prodotti D.O.P.
La Coppia della Prova del Cuoco incontra i prodotti D.O.P.

Alti Formaggi ha proposto un incontro dedicato ad un abbinamento vincente tra i formaggi D.O.P. e i vini del territorio. La preparazione dei piatti realizzati con Provolone Valpadana D.O.P., Taleggio D.O.P.  e Salva Cremasco D.O.P.  è stata affidata alla maestra di cucina Palma d'Onofrio insieme alla sommelier Adua Villa che ha presentato 3 tipologie di vini

Omeganet - Internet Partner