Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina

Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina

Dettagli Ricetta

. Difficoltà: Bassa . Formaggio: Taleggio D.O.P.

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei

INGREDIENTI

280 g di riso carnaroli
80 g di Taleggio D.O.P.
Birra senza glutine (poco meno di 2 bottigliette da 0.33)
Fiori di zucchina
Formaggio grana grattugiato
Olio extravergine di oliva
Olio di semi di arachide
180 g di farina di riso**
sale e pepe

** Prodotto a rischio per il celiaco: verificare in etichetta se prodotto idoneo, quindi con il claim “senza glutine”, oppure consultare il prontuario AIC Assoc. Italiana Celiachia

PREPARAZIONE

Preparare un brodo con acqua e sale.

Tostare il riso in una casseruola con un filo di olio extravergine, cominciare la cottura con l’acqua bollente e, in tre volte, unire la birra (a 5 min. di cottura, a 10 min. di cottura, a mantecatura), la giusta dose per mantenerlo sempre morbido.

Preparare la pastella: diluire 180 g di farina di riso con 200 g di birra, un pizzico di sale, mescolare con una forchetta.

Scaldare l’olio in un wok o in una padella per frittura.

Togliere gambo e pistilli dai fiori di zucchina, lavarli brevemente, tamponarli con carta assorbente, intingerli nella pastella, sgocciolarli poi tuffarli nell’olio bollente.

Scolarli con una schiumarola e appoggiarli su carta assorbente.

A cottura ultimata mantecare il riso con il Taleggio tagliato a pezzetti, il formaggio grana grattugiato e un’ultima spruzzata di birra.

Servire il risottino con una macinata di pepe nero e i fiori di zucchina in tempura.
La ricetta è stata realizzata dalla food blogger Maria Giovanna autrice del blog stellasenzaglutine.com, grande appassionata di cucina e grande esperta di preparazioni culinarie senza glutine.

L'autore della ricetta è lo chef Nicola Locatelli, del ristorante Opera Restaurant. StellaSenzaGlutine ne ha creato una versione per tutti coloro che sono intolleranti al glutine.

fasi della ricetta

Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Risotto senza glutine con birra, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share

le ricette di StellaSenzaGlutine.com

Risotto senza glutine con mela, porro e Salva Cremasco D.O.P.
Risotto senza glutine con mela, porro e Salva Cremasco D.O.P.

Un risotto profumato e saporito che abbina la freschezza della frutta con la sapidità e il sapore intenso del Salva Cremasco. Un risotto preparato dalla food blogger Maria Giovanna esperta in preparazioni culinarie senza glutine

focus on

Risottino mantecato con birra belga, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina in tempura.
Risottino mantecato con birra belga, Taleggio D.O.P. e fiori di zucchina in tempura.

Ecco la seconda ricetta eseguita da Nicola Locatelli durante il secondo appuntamento alla Casa di Alti Formaggi.

I nostri Amici

StellaSenzaGlutine.com
StellaSenzaGlutine.com

StellaMaris è il nickname con il quale è conosciuta in rete MariaGiovanna, Autrice del blog StellaSenzaGlutine.com e Responsabile del blog SenzaGlutine.Saporie.com dedicati alla cucina senza glutine

Nicola Locatelli – chef
Nicola Locatelli – chef

Chef ambizioso con un’innata follia per la cucina, porta avanti il suo progetto di cucina nel suo locale, Opera Restaurant, abbattendo le frontiere di un menù classico tra antipasti, primi e secondi, dando piena libertà al cliente di scegliere ciò che è meglio

Omeganet - Internet Partner