I casari

L'ingaggio dei casari

I primi ad ingaggiare casari provenienti dalle valli sono i conventi. Offrono protezione da un lato, e dall'altro c'è poco da scegliere perché sono i veri padroni dell'epoca, visto che possiedono la maggioranza dei terreni agricoli, da pascolo, ed il bestiame. I casari verranno volentieri a valle con le famiglie, portando in pianura tutta la loro tecnologia, Avranno in cambio denaro e protezione contro i predatori, sicurezza di smerciare i loro prodotti caseari, garanzie contro le invasioni barbariche e dalle orde costituite dalle soldatesche che in questo periodo storico infestano la Lombardia. Il tutto a vantaggio della produzione del Taleggio.
Ma il Taleggio è anche legato a storie che hanno a che fare con il contrabbando. Si dà per altro il caso che molto spesso gli unici atti che vengono conservati per i posteri, con un certo margine di sicurezza, siano quelli affidati agli archivi ecclesiastici ed ai tribunali. E da questi atti a volte escono notizie di vivo interesse, non solo per la storia con la S maiuscola, ma anche per la storia comune, quella fatta di piccole cose, di particolari di vita e di costume.

I nostri formaggi D.O.P.

Il Taleggio
Il Taleggio

Un formaggio prodotto e stagionato in Lombardia di origini antiche; un formaggio naturale e vivo la cui maturazione infatti prosegue fino a quando viene consumato. Il Taleggio è un ottimo ingrediente per farciture e risotti appetitosi!

Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner